Benvenuti su Medica Libra


Benvenuto nel sito dello Studio Associato della Dr. Veronica Vismara e del Dr. Antonio Busato.

Il nostro studio, oltre ad offrire tutte le prestazioni odontoiatriche di base, è specializzato nella cura dei pazienti affetti da patologie e disfunzioni dell'apparato muscolo-scheletrico causate dal funzionamento non corretto dell’organo masticatorio.

Una masticazione scorretta, che noi chiamiamo masticazione “traumatica”, può provocare la comparsa di sintomi molto comuni come ad esempio il mal di testa o il mal di schiena.
Il problema sta nello stabilire con certezza se è proprio l'organo masticatorio la causa della comparsa di questi sintomi.

E’ importante chiarire un presupposto.
Masticare e deglutire sono due attività spesso ritenute, erroneamente, innocue per il corpo e per l'apparato masticatorio, solo perché non abbiamo la percezione di quale forza, in termini di pressione, viene esercitata per masticare o per deglutire.
Per averne un’idea, basti pensare che quando mastichi una carota eserciti una forza di 70Kg per centimetro quadrato per ogni singolo morso. Se tu dovessi usare la stessa forza per sollevare un peso di 70Kg, hai ben presente la fatica che dovresti i fare. Il problema è che quando usi la stessa forza per masticare non ci fai neanche caso!
Allo stesso modo ogni volta che deglutisci, stringi i denti, esercitando una pressione che arriva fino a 30Kg per centimetro quadrato e dato che deglutiamo dalle 500 alle 1500 volte al giorno, la pressione totale che eserciti in un giorno può arrivare fino 4 tonnellate. Con la stessa forza si può sollevare un camion!
E’ per questa ragione che, se queste attività vengono svolte in maniera scorretta (masticando solo da un lato della bocca, deglutendo in modo scorretto, ecc.) l’organo masticatorio e il corpo intero possono subire gravi danni.

Le situazioni più comuni in cui avviene un funzionamento non corretto dell’organo masticatorio sono queste: masticazione monolaterale; deglutizione con interposizione della lingua tra i denti; deglutizione traumatica notturna; fonazione scorretta (l’atto di articolare le parole); para-funzioni durante il sonno o la veglia, cioè l’abitudine di serrare o digrignare; abitudini viziate come la suzione del dito o del ciuccio; l’onicofagia, ovvero mangiarsi abitualmente le unghie; ma anche mordersi con insistenza le labbra o mordere oggetti; l’abitudine di respirare abitualmente con la bocca (anziché con il naso). A tutte queste situazioni, molto più diffuse di quanto non si pensi, si aggiungono anche gli effetti di terapie odontoiatriche incongrue.

Tutte queste situazioni sono potenzialmente in grado di provocare la comparsa di sintomi come dolore ai muscoli masticatori e alle articolazioni temporo-mandibolari; oppure male alla testa, al collo, alle orecchie; o ancora male alla schiena e alterazioni della postura, come la scoliosi idiopatica giovanile.

Se soffri di uno di questi sintomi e hai il sospetto che siano provocati dai tuoi denti, interpellaci, perché questa è la nostra specialità. Ti diremo con certezza se i tuoi sospetti corrispondono al vero, ti diremo quale o quali funzioni o para-funzioni dell'organo masticatorio sono causa dei sintomi, in quale misura e perché. Risponderemo a queste domande impiegando “Medica-Libra”: una sistematica di diagnosi e terapia delle patologie e disfunzioni dell'organo masticatorio assolutamente nuova, risultato di vent’anni di ricerca del nostro studio. Medica-Libra ci consentirà di proporti una terapia adatta al tuo caso e in grado di ottenere il pieno recupero della salute non solo del tuo organo masticatorio ma del corpo intero.

Navigazione veloce

Per esplorare questo sito in modo da trovare subito le risposte ai tuoi bisogni e domande, basta sapere che tutti i contenuti sono divisi in quattro principali macro-aree: Organo masticatorio, Apparato muscolo-scheletrico, Medica-Libra, Attività.

Le prime due macro-aree sono dedicate alle patologie e disfunzioni dell'apparato muscolo-scheletrico di cui l'organo masticatorio è parte integrante. In queste due aree sono contenute le informazioni fondamentali sulle problematiche più diffuse dell'apparato muscolo-scheletrico, dalla cefalea muscolo-tensiva alla scoliosi idiopatica giovanile, dalle disfunzioni dell’articolazione temporo-mandibolare alla deglutizione atipica.

Per ciascuno di questi problemi troverai una soluzione efficace nella macro-area “Medica-Libra”: qui scoprirai tutte le informazioni necessarie per comprendere la peculiarità del nostro metodo e delle tecnologie che impieghiamo, sia per la diagnosi che per la terapia. In questo modo potrai capire subito se la malattia o la disfunzione di cui soffri è trattata presso il nostro studio e con quali modalità.

Infine, nella macro-area “Attività” presentiamo quelle che riteniamo essere le attività di eccellenza del nostro studio nel campo della ricerca scientifica.

Buona navigazione!